cerabone® plus

MATERIALE SOSTITUTIVO A BASE DI
OSSO BOVINO NATURALE
CON IALURONATO

cerabone® plus

NATURAL BOVINE BONE
SUBSTITUTE MATERIAL
WITH HYALURONATE

cerabone®

Struttura ossea simil-umana
Superficie ruvida e idrofila
Massima stabilità di volume
Massima sicurezza a 1200 °C
Minerale osseo naturale puro al 100%

Il più puro

INNESTO OSSEO BOVINO

volumetricamente stabile.

1200TRUST.com

HyA

IALURONATO

HyA

… capace di incorporare 
un volume di liquido 1000 volte maggiore della molecola stessa

Biofunzionalizzazione
attraverso l’acido ialuronico

Eccezionale capacità di legare i liquidi
Prodotto naturalmente nel corpo
Attività immunomodulatorie1
Proliferazione fibroblastica2
Produzione di collagene3

Promuove la formazione di vasi sanguigni e
la guarigione precoce dei tessuti molli 4,5

L’acido ialuronico ha dimostrato di migliorare le proprietà proliferative, migratorie e di cicatrizzazione delle ferite dei tipi
cellulari coinvolti nella guarigione delle ferite dei tessuti molli, indicando così la sua potenziale indicazione nelle procedure
di ricostruzione orale

PROF. DR. ANTON SCULEAN

1 Stern et al. (2006) Eur J Cell Biol. 85(8):699‐715.
2 Greco et al. (1998) J Cell Physiol. 177(3):465-473.
3 Rooney et al. (1993) J. Cell Sci. 105, 213–218.
4 Sattar et al. (1994) J. Invest. Dermatol. 103, 576–579.
5 King et al. (1991) Surgery. 109(1):76-84.

Ordina qui cerabone® plus!

cerabone® plus

cerabone® plus combina l’affermato materiale da innesto osseo bovino cerabone® con le ben note proprietà dell’acido ialuronico.

Grazie alle pronunciate capacità di legare i liquidi dello ialuronato, cerabone® plus, una volta idratato, forma un materiale osseo adesivo che offre un comfort di applicazione unico, consentendo un facile prelievo e trasporto alla sede di applicazione.

STICKY BONE FUORI DAL BLISTER

Per la produzione dello ialuronato di sodio ricombinante di cerabone® plus, vengono utilizzati processi di fermentazione biotecnologica all’avanguardia.

DOWNLOAD FAQ

Applicazione!

circa 0,5 ml di soluzione salina per 1,0 ml di cerabone® plus

Prima dell’uso, cerabone® plus dev’essere idratato e questa operazione può essere comodamente effettuata nel blister fornito.

La consistenza ottimale per le specifiche esigenze può essere ottenuta regolando il volume del liquido. Ad esempio, aggiungendo un po’ meno liquido si ottiene una consistenza più stabile, mentre aggiungendone di più si ottiene una maggior dispersione.

INDICAZIONI

Implantologia, parodontologia,
chirurgia orale e CMF

  • Aumento orizzontale e verticale
  • Difetti peri-implantari
  • Difetti infraossei parodontali
  • Conservazione di alveoli e creste
  • Rialzo del seno mascellare
  • Difetti di forcazione (classe I e II)
RACCOMANDAZIONI

Se il prodotto appare secco dopo l’idratazione e non si è formata una massa coesa, è possibile aggiungere ulteriore soluzione salina, goccia a goccia, e mescolarla al prodotto fino a ottenere la consistenza desiderata. D’altra parte, una quantità insufficiente o eccessiva di liquido può comportare la mancata formazione o la perdita della consistenza descritta. Allo stesso modo, un eccesso di liquido nella sede di aumento, cioè in caso di sanguinamento profuso nell’aumento del pavimento del seno o dell’alveolo, può ridurre la capacità di manipolazione dell’innesto osseo durante l’applicazione e il suo adattamento al difetto. A livello intra-operatorio, cerabone® plus funziona in modo ottimale quando il sanguinamento nella sede del difetto può essere controllato, come nel caso di difetti ben visibili, ad esempio nell’aumento laterale.

SPECIFICHE

cerabone® plus*

Cod. art. cerabone® Dimensioni delle particelle Contenuto
1810** 0,5 – 1,0 mm 1 x 0,5 ml
1811 0,5 – 1,0 mm 1 x 1,0 ml
1820** 1,0 – 2,0 mm 1 x 0,5 ml
1821 1,0 – 2,0 mm 1 x 1,0 ml

* Contatta il fornitore locale per verificare la disponibilità nel tuo paese.
** Prossimamente

Scarica la brochure in PDF
Ricerca dei fornitori

PROPRIETÀ + BENEFICI

cerabone® plus è il risultato dell’osteoconduttività e stabilità volumetrica di cerabone combinata con le comprovate proprietà dello ialuronato

  • Adesivo e malleabile dopo l’idratazione
  • Riempimento efficiente nei difetti e risparmio di tempo nell’applicazione
  • Facile sagomatura nei difetti 
  • Spostamento minimo di singoli granuli durante l’applicazione

SUGGERIMENTI PER LA MANIPOLAZIONE

  • Se non è possibile misurare il volume di idratazione, aggiungere il liquido con cautela, goccia a goccia
  • Rimuovere il liquido in eccesso dalla sede del difetto prima dell’applicazione
  • Utilizzare preferibilmente nei difetti autocontenuti
  • Fissare l’innesto con una membrana di barriera

Studi recenti sull’acido ialuronico

Hyaluronic Acid in Inflammation and Tissue Regeneration. 

Litwiniuk M, Krejner A, Speyrer MS, Gauto AR, Grzela T. Wounds. 2016 Mar;28(3):78-88. 

Abstract
The Influence of Hyaluronic Acid Biofunctionalization of a Bovine Bone Substitute on Osteoblast Activity In Vitro

Kyyak S, Pabst A, Heimes D, Kämmerer PW. (2021) Materials (Basel). May 27;14(11):2885.

Abstract
Surface Treatment of the Dental Implant with Hyaluronic Acid: An Overview of Recent Data.

Cervino G, Meto A, Fiorillo L, Odorici A, Meto A, D’Amico C, Oteri G, Cicciù M. Int J Environ Res Public Health. 2021 Apr 27;18(9):4670.

Abstract
Hyaluronic acid: Perspectives in dentistry. A systematic review.

Casale M, Moffa A, Vella P, Sabatino L, Capuano F, Salvinelli B, Lopez MA, Carinci F, Salvinelli F. Int J Immunopathol Pharmacol. 2016 Dec;29(4):572-582.

Abstract

APPLICAZIONE CLINICA

CASE REPORT by Dr. Marko Blašković

Posterior mandible reconstruction using cerabone® plus, permamem® and mucoderm®

The presented case describes the rehabilitation of a challenging extended edentulous site in the posterior lower jaw, using state-of the-art bone regeneration- and soft tissue management techniques, with the goal to bring back the patient a long-term stable dentition.

VIEW CASE REPORT
  • WEBINAR BY:

    Dr. Rafael Block Veras

    cerabone® plus for immediate implantation and sinus augmentation

    As one of the first users, Dr. Rafael Block Veras shares his clinical experience with cerabone® plus with a special focus on immediate, single tooth implants in the posterior mandible and two-stage maxillary sinus grafting. He puts particular emphasis on the advantages of the material in terms of applicability and the beneficial features in the early and late post-operative phases.

    view webinar
  • WEBINAR BY:

    Dr. Laszlo Parkanyi

    Bone grafting in present days – how cerabone® plus can make the difference 

    Bone substitutes as xenografts are continuously evolving to achieve more vital bone in preferably less healing time, while making handling as easy as possible.cerabone® plus is exactly this kind of material, and in this webinar, Dr. Parkanyi shows how it performs on a daily clinical basis.

    view webinar
  • WEBINAR BY:

    Dr. Andoni Jones

    cerabone® plus in regenerative implantology

    In this presentation Dr. Andoni Jones will be showing how cerabone® plus can be used in daily grafting procedures, from simple to complex. It's ease to use, adaptability and performance will be discussed.

    view webinar
  • WEBINAR BY:

    Dr. Michael R. Norton

    Insights into a new generation of biomaterials – cerabone® plus

    The video introduces a novel bovine bone mineral product cerabone® plus which utilizes hyaluronate to create outstanding handing properties which allow the particulate graft to clump in a sticky bone mass.

    view webinar
  • CHIRURGIA:

    Dr. Filippo Fontana, Milan, Italy

    cerabone® plus for bone augmentation around an immediately placed implant
    GUARDARE LA CHIRURGIA
  • CHIRURGIA:

    Dr. Andoni Jones, Dublin, Ireland

    Implant placement and GBR in the aesthetic zone using cerabone® plus and Jason® membrane
    GUARDARE LA CHIRURGIA
  • CHIRURGIA:

    Dr. David Palombo

    cerabone® plus for treatment of an aesthetic implant fenestration
    GUARDARE LA CHIRURGIA
  • CHIRURGIA:

    Dr. Massimo Frosecchi

    GBR at an implant site using cerabone® plus and mucoderm®
    GUARDARE LA CHIRURGIA
  • CHIRURGIA:

    Dr. Stavros Pelekanos

    cerabone® plus for gap augmentation around an immediate implant
    GUARDARE LA CHIRURGIA
  • CASO CLINICO DEL:

    Dr. Javier Sanz Esporrin, Madrid, Spain

    REGENERATION OF AN INTRABONY DEFECT WITH CERABONE® PLUS 
    CASO COMPLETO
  • CASO CLINICO DEL:

    Dr. Laura Maestre, Valladolid, Spain

    FENESTRATION DEFECT TREATED WITH CERABONE® PLUS AND JASON® MEMBRANE
    CASO COMPLETO
  • CASO CLINICO DEL:

    Prof. Dr. Sofia Aroca, Paris, France

    Bone regeneration at two peri-implantitis affected implants using cerabone® plus and Jason® membrane
    CASO COMPLETO
  • CASO CLINICO DEL:

    Dr. Andoni Jones, Dublin, Ireland

    CERABONE® PLUS FOR BONE AUGMENTATION AND SOFT TISSUE SUPPORT IN THE AESTHETIC ZONE
    CASO COMPLETO
  • CASO CLINICO DEL:

    Dr. Yusuf Alshafi, London, UK

    Implant placement and bone defect augmentation in the posterior mandible
    CASO COMPLETO
  • CASO CLINICO DEL:

    Dr. Rafael Block Veras, Berlin, Germany

    Immediate implantation in the posterior mandible
    CASO COMPLETO
  • CASO CLINICO DEL:

    Dr. Rafael Block Veras, Berlin, Germany

    Lateral sinus floor augmentation using cerabone® plus
    CASO COMPLETO
  • CASO CLINICO DEL:

    Dr. Stuardo Valenzuela, Coquimbo, Chile

    Immediate implant placement using cerabone® plus
    CASO COMPLETO
  • CASO CLINICO DEL:

    Dr. László Párkányi, Szeged, Hungary

    HORIZONTAL BONE AUGMENTATION USING CERABONE® PLUS AND JASON® MEMBRANE
    CASO COMPLETO
  • CASO CLINICO DEL:

    Dr. Michael Norton, London, UK

    CERABONE® PLUS FOR BONE AUGMENTATION OF A PERI-IMPLANTITIS-AFFECTED SITE
    CASO COMPLETO